ULTIM'ORA DI TELETUTTO
NAVIGAZIONE: DUE NAVI IN PIU' PER 50MILA NUOVI PASSEGGERI
21-02-18 ore 11.45 L'incremento dei passeggeri e' direttamente legato all'aumento delle motonavi: cosi' afferma Diego Invernici, vicepresidente della Navigazione Lago d'Iseo, all'indomani dell'approvazione del bilancio di previsione della societa' di trasporti. Per il 2018, infatti, sono previsti 50mila persone trasportate in piu' rispetto al 2017, anno in cui sono state trasportate sul Sebino un milione e 400mila persone. Dalla prossima estate dovrebbe entrare in servizio la 21-02-18 ore 11.45 L'incremento dei passeggeri e' direttamente legato all'aumento delle motonavi: cosi' afferma Diego Invernici, vicepresidente della Navigazione Lago d'Iseo, all'indomani dell'approvazione del bilancio di previsione della societa' di trasporti. Per il 2018, infatti, sono previsti 50mila persone trasportate in piu' rispetto al 2017, anno in cui sono state trasportate sul Sebino un milione e 400mila persone. Dalla prossima estate dovrebbe entrare in servizio la "Predore", la prima motonave in Italia ibrida, cioe' alimentata da batterie elettriche e da motore diesel, che ha una capienza massima di 140 passeggeri. A questa si aggiungera' anche un'altra nuova nave, la "Sale Marasino", a propulsione tradizionale, con la possibilita' di trasportare 210 passeggeri. Per la manutenzione straordinaria della flotta di navigazione e per il suo rinnovo, sono destinati parte dei contributi richiesti a Regione Lombardia ed allo Stato.
altre news